Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La Federazione italiana pallapugno invita le società affiliate, non aventi titolo sportivo a partecipare alla Serie A 2022 al momento della pubblicazione del presente bando, a formulare, se interessate a partecipare al campionato italiano di Serie A 2022, specifica domanda di ammissione per massimo n.1 posto a detto campionato entro le ore 12 di lunedì 29 novembre 2021, trasmettendo detta richiesta, su carta intestata e sottoscritta dal presidente, alla Segreteria Federale Fipap esclusivamente a mezzo Pec all’indirizzo fipap@pec.it. Detta richiesta dovrà essere accompagnata a garanzia (a pena di non accoglimento dell adomanda) dal versamento – mediante bonifico bancario a favore della Fipap - di 500 euro a valere quale cauzione; qualora, una volta accolta la richiesta da parte della Fipap, il diritto sportivo non venisse poi esercitato, la cauzione sarà incamerata dalla Segreteria Federale,mentre in caso di regolare partecipazione l’importo verrà imputato alle quote federali per l’anno sportivo 2022. L’istanza di partecipazione dovrà obbligatoriamente contenere anche i nominativi degli atleti (comprese le richieste di tesseramento dei singoli atleti) che la società intende tesserare per l’anno sportivo 2022 per la partecipazione a detto campionato. La Fipap avvisa che, scaduti i termini per la presentazione della richiesta di ammissione al campionato italiano di Serie A 2022, il Consiglio Federale procederà all’assegnazione di n.1 titolo sportivo disponibile di partecipazione alla Serie A 2022, sulla base dei criteri di ammissione come sotto riportato

CRITERI DI AMMISSIONE
Il Consiglio Federale procederà assegnando il diritto (massimo n.1 posto) attenendosi, nell’ordine di priorità elencato, ai seguenti criteri:
a) prioritariamente alla società che abbia sede legale e campo di gioco fuori dalla provincia che ha la maggioranza numerica di squadre nella Serie in trattazione;
b) in subordine - nel caso di assenza di istanze aventi il requisito del comma a) o anche nel caso di più istanze aventi il requisito del comma a) – alla società che, mediante dichiarazione del presidente della stessa (unitamente alle richieste di tesseramento dei singoli atleti), attesti l’intenzione di partecipare al campionato con la formazione (intesa come battitore, centrale  edue terzini) avente il maggior montepunti complessivo (con riferimento alla classifica giocatori ufficiale per l'anno sportivo 2022).
c) in ultimo, nel caso di situazioni di parità di montepunti complessivo di cui al comma b), il diritto sportivo verrà assegnato mediante un sorteggio tra i soggetti richiedenti.

BANDO SERIE A 2022

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(document).ready(function(){WFMediaBox.init({"base":"\/","theme":"light","mediafallback":0,"mediaselector":"audio,video","width":"","height":"","lightbox":0,"shadowbox":0,"icons":1,"overlay":1,"overlay_opacity":0.8,"overlay_color":"#000000","transition_speed":500,"close":2,"scrolling":"fixed","labels":{"close":"Close","next":"Next","previous":"Previous","cancel":"Cancel","numbers":"{{numbers}}","numbers_count":"{{current}} of {{total}}"}});}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });