Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Serie A Trofeo Araldica - Terza giornata
Tre squadre al comando della classifica del massimo campionato di Serie A di pallapugno. Sono l'Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo, l'Araldica Castagnole Lanze e la Torronalba Canalese: tutte e tre vincono 11-4 le partite della terza giornata d'andata. I cuneesi di Federico Raviola s'impongono in casa con la Clinica Tealdo Scotta Alta Langa di Davide Dutto, i roerini di Bruno Campagno sconfiggono la Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese, che schierava in battuta Marco Magnaldi al posto dell'ancora infortunato Andrea Pettavino, mentre i campioni d'Italia, guidati da Massimo Vacchetto, superano l'Egea Cortemilia di Enrico Parussa.
A una lunghezza si piazzano la Bioecoshop Bubbio e la 958 Santero Santo Stefano Belbo. Gli astigiani di Roberto Corino espugnano 4-11 lo sferisterio di Dolcedo, a casa della Ristorante Flipper Imperiese, senza Daniele Grasso in battuta, sostituito da Giovanni Ascheri. Anche la quadretta langarola, capitanata da Massimo Marcarino, vince in trasferta: 3-11 il risultato finale con i padroni di casa dell'Araldica Pro Spigno, di un Paolo Vacchetto a mezzo servizio, sostituito nel secondo tempo da Nicolas Bacino, battitore della squadra di C2. 

Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Clinica Tealdo Scotta Alta Langa 11-4
Torronalba Canalese-Mondofood Acqua S.Bernardo Merlese 11-4
Araldica Castagnole Lanze-Egea Cortemilia 11-4
Ristorante Flipper Imperiese-Bioecoshop Bubbio 4-11
Araldica Pro Spigno-958 Santero Santo Stefano Belbo 3-11

CLASSIFICA e PROSSIMO TURNO


Serie B - Quarta giornata

In attesa dei recuperi delle cinque partite non disputate, c'è una sola formazione al comando del campionato cadetto. È la "matricola" Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo di Gilberto Torino che conquista il quarto punto, su altrettanti incontri giocati, espugnando il glorioso "Mermet" di Alba: 4-11 il risultato finale con l'Alfieri Montalbera Albese di Cristian Gatto, che fatica a prendere confidenza con il nuovo sferisterio. Rallenta la Surrauto Monticellese di Fabio Gatti, che torna con le ossa rotte dalla trasferta di Dogliani, dove la Virtus Langhe di Nicholas Burdizzo s'impone 11-2.  
La Bcc Pianfei Pro Paschese di Marco Fenoglio raggiunge al secondo posto i monticellesi, imponendosi 9-11 a Neive con la Morando Neivese di Davide Barroero. La Tallone Carni Onlus Ferrari Valle Arroscia di Daniel Giordano espugna lo sferisterio di San Biagio Mondovì, battendo 2-11 la formazione capitanata da Paolo Danna. Primo punto per la Credito Cooperativo Caraglio di Enrico Panero e per la Bormidese di Matteo Levratto che superano, rispettivamente, l'Araldica Valle Bormida (in campo con Stefano Asdente al posto dell'ancora infortunato Ivan Orizio) per 11-3 e la Speb di Stefano Brignone per 11-2.

Morando Neivese-Bcc Pianfei Pro Paschese 9-11
San Biagio-Tallone Carni Onlus Ferrari Valle Arroscia 2-11
Credito Cooperativo Caraglio-Araldica Valle Bormida 11-3
Bormidese-Speb 11-2
Virtus Langhe-Surrauto Monticellese 11-2
Alfieri Montalbera Albese-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo 4-11
Riposa: Don Dagnino

CLASSIFICA e PROSSIMO TURNO


Serie C1 - Seconda giornata

Credito Cooperativo Caraglio A e Torronalba Canalese guidano imbattute la classifica della Serie C1: i primi, capitanati da Francesco Isaia, espugnano 5-11 lo sferisterio della Don Dagnino ad Andora, mentre i roerini di Marco Battaglino vincono 11-7 con la Daziano lubrificanti Merlese di Andrea Daziano. Successo in rimonta della Salumificio Benese di Luca Sanino con l'Mgm Surrauto Priocchese di Omar Balocco: dal 3-7 al riposo all'11-8 finale. Primo punto stagionale per la Credito Cooperativo Caraglio B di Enrico Vallati, 11-6 con Taggia Imperiese di Giovanni Ascheri, e per la Banca d'Alba Olio Desiderio Ricca di Tommaso Boffa, 11-9 con il Centro Incontri di Danilo Rivoira.

Salumificio Benese-Mgm Surrauto Priocchese 11-8
Don Dagnino-Credito Cooperativo Caraglio A 5-11
Credito Cooperativo Caraglio B-Taggia Imperiese 11-6
Torronalba Canalese-Daziano Lubrificanti Merlese 11-7
Banca d'Alba Olio Desiderio Ricca-Centro Incontri 11-9
Riposa: Amici Castello

CLASSIFICA e PROSSIMO TURNO


Serie C2 Girone A - 
Prima giornata

Castellettese-Chiarlone Barbero Albese Young 9-11
958 Santero Santo Stefano Belbo-Banca d'Alba Olio Desiderio Ricca 7-11
Spec-Salumificio Benese 3-11
Pro Mombaldone-Peveragno B 11-4
San Leonardo-Agrimarket Terra Viva Neivese B 11-8
Serie C2 Girone B - Prima giornata
Araldica Pro Spigno-Eraldi Costruzioni Edili Ceva 11-0
Tallone Carni Ferrari Onlus Valle Arroscia-Gottasecca 11-4
Clinica Tealdo Scotta Alta Langa-Araldica Castagnole Lanze 8-11
Peveragno A-Bar Genesio Neivese A 11-9
Monastero Dronero-Bioecoshop Bubbio 11-3

CLASSIFICA e PROSSIMO TURNO

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(document).ready(function(){WFMediaBox.init({"base":"\/","theme":"light","mediafallback":0,"mediaselector":"audio,video","width":"","height":"","lightbox":0,"shadowbox":0,"icons":1,"overlay":1,"overlay_opacity":0.8,"overlay_color":"#000000","transition_speed":500,"close":2,"scrolling":"fixed","labels":{"close":"Close","next":"Next","previous":"Previous","cancel":"Cancel","numbers":"{{numbers}}","numbers_count":"{{current}} of {{total}}"}});}); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });